menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rovereto: presa la banda degli scippi nei cimiteri, tre minorenni denunciati

Hanno 15 e 17 anni i presunti autori di quattro scippi messi a segno in pochi giorni. La modalità era sempre la stessa: a bordo di bici rubate affiancavano signore anziane fuori dai cimiteri

Sono stati presi nel giro di pochi giorni i presunti autori di ben quattro scippi messi a segno a Rovereto ai danni di signore anziane. Si tratta di una piccola banda di scippatori in bicicletta, composta da tre ragazzi minorennni, due di 17 anni ed uno di 15, tutti resdenti in città. In pochi giorni hanno messo a segno quattro scippi, utilizzando bici rubate, a bordo delle quali gironzolavano attorno ai cimiteri in attesa delle  vittime ideali, persone anziane, deboli e sole. Tutti e tre sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Trento  per furto aggravato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento