Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Rovereto

Rovereto, le rubano la bici nuova: restituita dai carabinieri in 3 giorni

La bicicletta, una mountain bike azzurra, con pedalata assistita, freni a disco e forcelle ammortizzate, le era stato regalato da poco dai suoi genitori, come premio per il rendimento scolastico degno di nota

Era un regalo per il buon rendimento scolastico, ma il ladro non si è preoccupato di cosa potesse significare per la giovane quella nuova bicicletta parcheggiata fuori casa e così ha deciso di rubarla. È successo a Rovereto, a fine febbraio e, fortunatamente, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del posto sono riusciti a rintracciare il mezzo rubato e a restituirlo alla ragazza venerdì 26 febbraio.

La bicicletta, una mountain bike azzurra, con pedalata assistita, freni a disco e forcelle ammortizzate, le era stato regalato da poco dai suoi genitori, come premio per il rendimento scolastico degno di nota. Giusto il tempo di qualche pedalata approfittando delle temperature miti di fine febbraio e la bicicletta parcheggiata per qualche minuto davanti casa è sparita nel nulla il 23 febbraio.

La giovane si è presentata dai carabinieri, accompagnata dalla mamma, per denunciare il furto della bici e questi si sono subito attivati ritrovandola e denunciando il responsabile del furto, un quarantenne del posto. La felicità della ragazza per il veloce ritrovamento della sua mountain bike da parte dei militari dell'Arma era incontenibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto, le rubano la bici nuova: restituita dai carabinieri in 3 giorni

TrentoToday è in caricamento