menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riva: turista estrae il coltello e minaccia i bagnanti in spiaggia

Un 43enne italiano ma residente in Belgio ha dato in escandescenze in sppiaggia: bloccato e denunciato dai Carabinieri

Ha avvicinato un'anziana con il pretesto di aiutarla a portare la spesa lungo la salita di casa. L'intento era un altro, se ne è accorta ben prsto la stessa vittima quando, una volta tornata a casa, si è accorta di non avere più al collo la collanina d'oro. L'autrice  del furto, una cittadina rumena di 28 anni, è stata denunciata a piede libero.

E' solo uno degli episodi di furto, ai danni di turisti e residenti, scoperti in questi  giorni dai carabinieri della Compagnia  di Riva del Garda. Ad Arco un ragazzino minorenne è stato denunciato per aver rubato una mountain bike di lusso a dei turisti, a Dro i ladri hanno preso di mira le auto parcheggiate sotto le vie d'arrampicata delle  pareti zebrate. Denunciato, in questo caso, un 28enne. Curioso episodio a Riva, fortunatamente coonclusosi per  il meglio, dove un 43enne di origine siciliana ma residente in Belgio a dato in escandescenze in spiaggia minacciando sei persone con un coltello. E' stato bloccato e denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento