rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
L'intervento / Alto Garda e Ledro

Paura nella notte per un principio di incendio in un appartamento: cos'è successo

Le squadre intervenute hanno provveduto a bonificare, mettere in sicurezza l'abitazione e a monitorare con appositi strumenti i piani soprastanti per assicurare un'adeguata ventilazione dai fumi

Corsa dei vigili del fuoco rivani, nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 ottobre. La richiesta di intervento è arrivata da un appartamento in via Vannetti, a Riva del Garda, per un incendio. 

La chiamata con la richiesta di intervento è arrivata pochissimi minuti dopo la mezzanotte. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Riva del Garda con 19 volontari, 2 autopompe, una piattaforma, un mezzo polisoccorso e un mezzo decontaminazione e autocomando.

Il principio d'incendio, fortunatamente domato dal proprietario dell'immobile, ha interessato un appartamento che si trova al piano terra. Danni consistenti ma circoscritti e circa tre piani di palazzina invasi dal fumo.

Incendio Riva del Garda, vigili del fuoco 2-2

Le squadre intervenute hanno provveduto a bonificare, mettere in sicurezza l'abitazione e a monitorare con appositi strumenti i piani soprastanti per assicurare un'adeguata ventilazione dai fumi. Non ci sono stati intossicati, era presente un equipaggio di Trentino Emergenza. I rilievi sono stati fatti dai carabinieri di Riva. È intervenuta a supporto anche la Squadra Volante del Commissariato di polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura nella notte per un principio di incendio in un appartamento: cos'è successo

TrentoToday è in caricamento