Rissa in pieno centro, 22enne ferito alla gola con un taglierino

A sedare la rissa, scoppiata per futili motivi e condita da una buona dose di alcol, ci hanno pensato i carabinieri, intervenuti dopo la chiamata di alcuni residenti che hanno sentito delle urla provenire dalla strada

Un rumeno e un moldavo sono venuti alle mani all’una di notte in via Torre Vanga, in  centro storico a Trento, ed uno dei due - il moldavo - è rimasto ferito alla gola dopo aver ricevuto un fendente con un taglierino. A sedare la rissa, scoppiata per futili motivi e condita da una buona dose di alcol, ci hanno pensato i carabinieri, intervenuti dopo la chiamata di alcuni residenti che hanno sentito delle urla provenire dalla strada. I  militari ci hanno messo qualche minuto per riportare la situazione nella norma, chiamando sul posto anche un'ambulanza per le cure mediche del caso. Entrambi sono stati denunciati: il rumeno, 29 anni, per lesioni personali aggravate e porto di oggetto atto ad offendere, mentre il 22enne moldavo è stato denunciato per lesioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento