rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Gardolo / Via Soprassasso

Rissa fuori dalla discoteca Waikiki: due persone ferite a calci e pugni

Erano circa le 4 del mattino quando due rumeni di 40 e 31 anni sono stati colpiti da un sasso e aggrediti con pugni da un gruppetto di 5- 6 magrebini tra cui anche qualche ragazza. Da quanto si è appreso la lite è scoppiata per futili motivi

Rissa tra extracomunitari a Gardolo all'esterno della discoteca Waikiki. Erano circa le 4 del mattino quando due rumeni di 40 e 31 anni sono stati colpiti da un sasso e aggrediti con pugni da un gruppetto di 5- 6 magrebini tra cui anche qualche ragazza. Da quanto si è appreso la lite è scoppiata per futili motivi, per questioni di gelosia o per abuso di alcol o droga. Da un diverbio si è passati presto alle mani. A dare l'allarme un passante che ha assistito alla scena. Sul posto i carabinieri di Trento che hanno messo fine alla collutazione e chiamato i soccorsi per i due feriti. I militari stanno cercando di fare chiarezza sulla dinamica per stabilire le responsabilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fuori dalla discoteca Waikiki: due persone ferite a calci e pugni

TrentoToday è in caricamento