Cronaca

Levico: colpito al volto con un bicchiere rotto

Denunciato un 24enne trentino che avrebbe aggredito un 34enne senegalese dopo gli apprezzamenti rivolti da questi alla sua ragazza

Ferito al volto con un bicchiere rotto: è successo questa notte, verso le due, in un bar di Levico Terme. Quando i carabinieri  sono  arrivati i due, vittima ed aggressore, erano ancora nel locale. Il primo, un cittadino senegalese di 34 anni, aveva il volto sanguinante: il vetro rotto ha tagliato la pelle in profondità ed è stato perciò accompagnato dai militari al vicino ospedale di Borgo. Il suo aggressore, trentino di 24 anni, era ancora presente nel locale: secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri il ragazzo avrebbe aggredito il senegalese dopo gli apprezzamenti rivolti da questi alla sua ragazza. Raccolte le testimonianze dei presenti i militari hanno denunciato il 24enne per lesioni personali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Levico: colpito al volto con un bicchiere rotto

TrentoToday è in caricamento