Picchiato con una bottiglia rotta in piazza Mostra: presi i presunti aggressori

Due denunciati per la rissa, che poteva trasformarsi in tragedia, alle 4 del mattino nella centralissima piazza di fronte al Castello del Buonconsiglio

Sono stati individuati e denunciati i presunti autori dell'aggressione all'arma bianca avvenuta nella centralissima piazza Mostra, a Trento, nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 luglio. Verso le 4 del mattino una guardia privata aveva trovato un giovane riverso a terra, con ferite gravi. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine e dell'ambulanza che ha portato la vittima, un ventenne libico, in ospedale per le cure del caso.

Nel frattempo il reparto scientifico dei Carabinieri dava il via alle indagini. Indagini che hanno portato, in poco più di 48 ore, ad individuare i due aggressori: un 28enne ed un 27enne albanesi, residenti a Trento. L'accusa è di lesioni aggravate in concorso. Oltre alla bottiglia rotta i due avrebbero colpito il ventenne anche con un bastone, ritrovato nella piazza.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento