Picchiato con una bottiglia rotta in piazza Mostra: presi i presunti aggressori

Due denunciati per la rissa, che poteva trasformarsi in tragedia, alle 4 del mattino nella centralissima piazza di fronte al Castello del Buonconsiglio

Sono stati individuati e denunciati i presunti autori dell'aggressione all'arma bianca avvenuta nella centralissima piazza Mostra, a Trento, nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 luglio. Verso le 4 del mattino una guardia privata aveva trovato un giovane riverso a terra, con ferite gravi. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine e dell'ambulanza che ha portato la vittima, un ventenne libico, in ospedale per le cure del caso.

Nel frattempo il reparto scientifico dei Carabinieri dava il via alle indagini. Indagini che hanno portato, in poco più di 48 ore, ad individuare i due aggressori: un 28enne ed un 27enne albanesi, residenti a Trento. L'accusa è di lesioni aggravate in concorso. Oltre alla bottiglia rotta i due avrebbero colpito il ventenne anche con un bastone, ritrovato nella piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento