Discarica nei boschi di Ravina: gli abitanti si organizzano per ripulire Val Gola

La segnalazione fatta ieri da un lettore ha sollevato il dibattito su facebook e così i ravinotti si sono organizzati per andare a ripulire i boschi sopra al paese, purtroppo sempre più usati come discarica a cielo aperto

I boschi di Ravina usati come discrica: gli abitanti si rimboccano le maniche e ripuliscono. Tutto è partito con la segnalazione da parte di un lettore (pubblcata da noi ieri in questo articolo: clicca qui) che ha denunciato con tanto di fotografie lo stato di degrado in cui versa l'area a monte del paese, una stretta valle di boschi e cascate usata come discarica a cielo aperto. Le fotografie sono state postate nel gruppo facebook "Sei di Ravina se..." ed hanno suscitato un acceso dibatitto.

In poche ore alcuni ravinotti si sono organizzati dandosi appuntamento sabato per ripulire la zona con la collaborazione della circoscrizione, che ha contattato il CRM per scaricare tutto il materiale raccolto, e di alcuni privati che hanno messo a disposizione mezzi aziendali per il trasporto. Una bella iniziativa, nata e cresciuta spontaneamente, un gesto di responsabilità contro l'inciviltà di qualcuno. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento