Discarica abusiva in via Vittime delle Foibe: identificati i responsabili

Le ripetute segnalazioni dei residenti hanno sortito l'effetto desiderato: la Polizia Locale ha avviato le indagini arrivando ad identificare i responsabili

La discarica di via Vittime delle Foibe, foto dal gruppo Basta Degrado

Ha raggiunto lo scopo il tam-tam sui social network da parte dei residenti di via Vittime delle Foibe che da settimane segnalano una vera e propria discarica abusiva in un terreno attiguo all'area residenziale. In un primo momento sono stati i media locali ad interessarsi del caso, poi è arrivata l'indagine del Nucleo Operativo Ambientale della Polizia Locale che oggi ha diffuso la notizia dell'identificazione dei responsabili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La discarica è sorta su un terreno incolto, di proprietà di una società immobiliare, e non è stato facile definire le varie responsabilità. Lo smaltimento del materiale abbandonato inizierà a breve, la spesa sarà addebitata ai responsabili. L'area sarà oggetto di un intervento straordinario, su terreno privato, da parte di Dolomiti Ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento