Tampone per chi torna da Grecia, Croazia, Spagna e Malta

Ecco il link dell'Apss per chiedere un test. In attesa del risultato c'è l'isolamento fiduciario obbligatorio

Tampone obbligatorio per chi rientra in Trentino da Croazia, Gracia, Malta o Spagna, e isolamento fiduciario in attesa del risultato. E' quanto prevede una nuova ordinanza del presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti dopo le disposizioni del Ministero della Salute. 

Chi rientra da questi Paesi ha l'obbligo sottoporsi a un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al loro arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, o all'Azienda provinciale per i servizi sanitari entro 48 ore dal rientro. In attesa del risultato del test devono rimanere in isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

In alternativa i viaggiatori devono presentare al momento dell’imbarco per il rientro in Italia e a chiunque sia deputato ad effettuare il controllo, l’attestazione che dimostri l’effettuazione del test, in caso di risultato negativo, nelle 72 ore precedenti all’ingresso nel territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le persone che rientrano dai paesi in questione, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente l’avvenuto rientro in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria. Per effettuare il tampone in Trentino è necessario compilare il form online disponibile al link: servizi.apss.tn.it/rientroestero. L'Azienda sanitaria contatterà la persona per fornire giorno, ora e luogo per effettuare il tampone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Bollettino coronavirus in Trentino: altri 3 morti, la Provincia annuncia nuovi provvedimenti

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

  • Tenna, incidente mortale in tarda serata: la vittima è Luca Maurina

  • Coronavirus e Dpcm: una via trentina per scuola e ristorazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento