Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Borgo Valsugana / Ciclabile della Valsugana

Latitante sotto falso nome fermato sulla Valsugana ed arrestato

Doveva scontare una condanna di due mesi e venti giorni per reati contro il patrimonio il 32enne, cittadino rumeno, fermato sulla Valsugana nell'ambito di controlli straordinari da parte della Questura di Trento che nella notte scorsa hanno fermato una settantina di auto lungo le strade della vallata. L'identificazione è risultata particolarmente difficile a causa  dei numerosi "alias" forniti dall'uomo alle forze dell'ordine ma alla fine gli agenti sono arrivati a riconoscerlo. E' stato immediatamente arrestato e condotto alla Casa circondariale di Spini di Gardolo dove sconterà la pena pendente.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante sotto falso nome fermato sulla Valsugana ed arrestato

TrentoToday è in caricamento