Cade dalle rocce alla Regina del Lago, grave un climber di 17 anni

E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara il 17enne recuperato oggi, sabato 15 agosto, dal Soccorso Alpino dopo essere precipitato da una parete rocciosa alla cascata Regina del Lago, in Val Daone. L'allarme è scattato poco dopo le 14.00, il giovane climber è stato soccorso sul posto e trasportato in elicottero all'ospedale del capoluogo. Le lesioni riportate sarebbero tali da mettere a rischio alcune funzioni vitali. Altro incidente in montagna poco sopra Trento: una donna di 62 anni è caduta lungo il sentiero che porta al bivacco della Maranza. L'incidente è avvenuto verso le 10.30. Anche in questo caso le lesioni riportate sono gravi e la donna è ricoverata in ospedale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento