rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Mezzolombardo / Strada Statale 12

Rapina all'Eurospin: i due avevano messo a segno sette colpi in tre settimane

Arrestati durante la rapina all'Eurospin di Mezzolombardo sono stati accusati anche del colpo al negozio di animali di Rovereto ma ora si aggrava la posizione dei due: nell'arco temporale tra questi due episodi avrebbero messo a segno altre sette rapine, a Verona e provincia e a Brescia

Arrestati per la rapina all'Eurospin di Mezzolombardo lo scorso 19 febbraio, sono stati riconosciuti anche come gli autori del colpo a ad un negozio di animali di Rovereto un mese prima. Ora i carabinieri hanno fatto luce su altri episodi: sarebbero nove in totale le rapine attribuibili ai due per un bottino complessivo di 14.000 euro. Dopo la prima rapina, quella al negozio di animali, i due si sono "specializzati" in supermercati e centri estetici, tutti tra le province di Verona e Brescia, mettendo a segno sette rapine in tre settimane. Poi il colpo all'Eurosipon, dove sono stati arrestati in flagranza di reato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'Eurospin: i due avevano messo a segno sette colpi in tre settimane

TrentoToday è in caricamento