Rapina in pieno centro storico, denunciato

Identificato l'autore della rapina ai danni di uno studente avvenuta in via San Francesco giovedì scorso

E' stato denunciato a piede libero un giovane trentino. presunto autore della rapina ai danni di uno studente avvenuta giovedì scorso in via San Francesco, in pieno centro storico, a Trento. I carabinieri del Comando provinciale lo hanno identificato e denunciato per rapina impropria. 

Stessa sorte è toccata all'autore del furto in una profumeria di via Mazzurana- In questo caso si tratta di un giovane tunisino, noto alle forze dell'ordine. Per lui, oltre alla denuncia, è scattato il divieto di dimora valido per tutta la provincia di Trento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denunciati per furto, infine, anche i due presunti autori del colpo alla biblioteca di Civezzano il 15 dicembre scorso. I due avevano asportato dai locali pubblici computer e denaro contante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

  • Comano: auto sorpassa in galleria ed urta una bici, gravissima una ciclista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento