Rovereto, rapina all'Isola dei tesori sventata grazie a due pugliesi e una commessa

Sentendo la cassiera gridare si sono frapposti tra i malviventi, due cittadini francesi, e l'uscita

Una rapina ad opera di due cittadini francesi - dall'aspetto distinto - sventata grazie all'intervento di due pugliesi e di una commessa. È quando accaduto sabato nel tardo pomeriggio nel negozio di animali Isola dei Tesori di Rovereto. 

I due malviventi dopo avere scelto un articolo, tra la merce esposta sugli scaffali, si sono avvicinati alla cassa per pagare, ma mentre il primo impegnava l’addetta alle vendite, consegnando una banconota di grosso taglio, l’altro - appena la donna ha aperto il registratore di cassa - ha subito aggirato il bancone e con violenza le ha sottratto diverse banconote, per un totale di 250 euro.

Sentendo le urla della cassiera, un’altra commessa presente e due cittadini pugliesi residenti a Rovereto, che si trovavano nel negozio, si sono immediatamente frapposti tra gli aspiranti rapinatori e l'uscita, impedendogli la fuga. Nel frattempo sono accorsi i carabinieri che hanno fermato i due, di origine algerina (57 e 63 anni), arrestandoli per tentata rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

  • Bollettino Coronavirus in Trentino: 94 nuovi casi, 16 Rsa con contagio nel personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento