Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Assalto a mano armata al portavalori: tre rapinatori in fuga

Hanno abbandonato il furgone dopo averlo rubato, svuotato di oltre 300 mila euro, e dopo aver legato l'autista. Poi, i tre rapinatori, si sono dileguati

Hanno abbandonato il furgone dopo averlo svuotato di oltre 300 mila euro e dopo aver legato l'autista. Poi, i tre rapinatori che questa mattina verso le 8 hanno assaltato un portavalori a San Michele all'Adige, si sono dileguati. E' accaduto questa mattina intorno alle 8. Tre uomini armati hanno atteso che il mezzo arrivasse davanti all'ufficio postale del paese, in via Biasi 7, e poi sono entrati in azione approfittando del fatto che una delle guardie private aveva lasciato l'abitacolo. Il mezzo é stato ritrovato più tardi nelle campagne attorno a San Michele. I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Punto bianca. Sul posto è intervenuta la Squadra mobile di Trento e alcune volanti,ma le indagini in mano ai carabinieri. Le ricerche sono estese a tutta la provincia con posti di blocco presidiati da tutte le forze dell'ordine, mentre l'A22 è presidiata dalle pattuglie della polizia stradale di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto a mano armata al portavalori: tre rapinatori in fuga

TrentoToday è in caricamento