Cronaca Centro storico / Via Torre Vanga

Legato e picchiato in casa: arrestati due malviventi

Identificati quattro presunti responsabili della violenta aggressione a scopo di rapina in via Torre Vanga, due sono ancora ricercati

Hanno un volto ed un nome i quattro presunti responsabili dell'aggressione a scopo di rapina ai danni di un 83enne di Trento. Il fatto, particolarmente cruento, risale allo scorso 15 settembre quando Emilio Carloni, pensionato, venne aggredito e sequstrato nel suo appartamento in via Torre Vanga.

A meno di un mese dall'episodio le indagini hanno portato ad arrestare un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 20, entrambi italiani. I due sono rinchiusi nel carcere di Spini con accuse gravi. Altri due complici sarebbero stati già identificati, e sono attivamente ricercati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legato e picchiato in casa: arrestati due malviventi

TrentoToday è in caricamento