menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all'Alpina Games: spariti 13 mila euro. Indagano i carabinieri

Sono in corso le indagini per risalire al malvivente che ieri a mezzogiorno in viale Rovereto a Trento ha rapinato la sorella del titolare dell’Alpina Games, che si occupa di gestione, noleggio e vendita di slot machine

Sono in corso le indagini per risalire al malvivente che ieri a mezzogiorno in viale Rovereto a Trento ha rapinato la sorella del titolare dell’Alpina Games, che si occupa di gestione, noleggio e vendita di slot machine. L’uomo ha aspettato che la donna uscisse dal locale per aggredirla e rubarle la borsa che conteneva 13 mila euro, parte dell’incasso delle macchinette. Secondo quanto ricostruito dalla vittima, il malvivente, che al momento del furto indossava un passamontagna, è un uomo alto e robusto, intorno ai 50 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento