menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riva, ragazzo di 16 anni muore dopo un tuffo nel lago di Garda

A dare l'allarme e far scattare i soccorsi è stata la sorella più piccola, che si è spaventata non vedendo il fratello riemergere. La tragedia martedì pomeriggio

Un ragazzo di 16 anni, nato in Costa d'Avorio e residente in provincia di Padova, è morto annegato nelle acque dal lago di Garda questo pomeriggio a Riva, dopo essersi tuffato da una piattaforma, probabilmente a causa di un malore.

A dare l'allarme e far scattare i soccorsi è stata la sorella più piccola, che si è spaventata non vedendo il fratello riemergere. Le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco, scattate poco dopo, non sono però state sufficienti a salvare la vita del ragazzo, ritrovato poi vicino alla riva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento