menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza recuperata nel canyon della val di Ledro

I tecnici del Soccorso Alpino si sono calati nella forra, la ragazza è stata trasportata su una barella a valle e poi in elicottero al S.Chiara

Una ragazza di 27 anni è stata recuperata dal Soccorso Alpino nella forra del Rio Nero in Val di Ledro. La turista, cittadina tedesca classe 1991, stava partecipando ad un'esplorazione guidata della forra quando, dopo un salto di oltre sei metri, si è procurata lesioni e traumi.

La ragazza non riusciva a muoversi autonomamente e la guida, non riuscendo a raggiungerla, ha chiamato il 112. L'elisoccorso del Nucleo Provinciale ha calato cinque tecnici speleologi il più vicino possibile al punto in cui si trovava la ragazza. I soccorritori sono riusciti a raggiungerla ed a caricarla sulla barella.

La barella con la ragazza è stata portata a piedi fino ad una zona più accessibile del canyon, dove è stata caricata a bordo dell'elicottero e trasportata a Trento. E' ricoverata, non in pericolo di vita, all'ospedale S. Chiara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento