menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libri in prestito a pagamento: parte una raccolta di firme per dire no

È questa l'iniziativa della gestione associata delle biblioteche della Valle di Sole, che lancia una petizione contro l'ipotesi della Provincia di introdurre appunto la tariffazione del prestito interbibliotecari

Una firma contro la tariffazione del prestito interbibliotecario. È questa l’iniziativa della gestione associata delle biblioteche della Valle di Sole, che dal proprio sito ha lanciato l’appello a firmare una petizione contro l’ipotesi della Provincia di introdurre appunto la tariffazione del prestito interbibliotecario oppure il pagamento annuale della tessera per gli utenti delle biblioteche trentine, ipotesi che graverebbe in particolare sugli studenti e soprattutto quelli delle periferie. Per dire "no" a queste ipotesi si può firmare la petizione presente sul sito delle biblioteche solandre all’indirizzo https://www.bibliotechevaldisole.it ricordandosi poi di confermare la propria adesione tramite la mail che arriverà nella propria casella di posta, affinché la firma risulti valida.        

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento