menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libri e quotidiani in digitale per 11mila trentini

Il portale MLOL del sistema bibliotecario trentino ha raggiunto 11mila iscritti con 10mila consultazioni al mese, ma c'è spazio anche per archivi immagini, audiolibri e e-book: sono 900 gli utenti che hanno finora scaricato 2500 libri in formato elettronico,dai best seller alle pubblicazioni delle piccole case editrici locali

Da "La Repubblica" al "Washington Post", dalla "Gazzetta dell Sport" al "New York Times": sono alcuni dei quotidiani nazionali ed esteri che si possono leggere in digitale sulla piattaforma MLOL, Media Library On Line, del sistema bibliotecario provinciale. Un'iniziativa che ha riscosso un grande successo fra i trentini raggiungendo gli 11mila iscritti nelle 50 biblioteche aderenti con quasi 10mila consultazioni mensili. Nel sistema vengono caricati quotidianamente i giornali con i relativi supplementi, ma si può accedere anche a sezioni d'archivio come quella che raccoglie le cartoline storiche di Arco della Biblioteca Bruno Emmert. MLOL è infatti una piattaforma aperta a molte possibilità e comprende naturalmente anche gli e-book, i libri in versione digitale, con circa 2.900 titoli disponibili, dalle grandi case editrici come Mondadori, Einaudi e Feltrinelli, a quelle locali come Curcu & Genovese e Zandonai, che propongono la versione "eletronica" dei volumi.

Prossimamente è prevista l’attivazione di un servizio che potrà fornire agli utenti la disponibilità di pressoché tutto quanto viene pubblicato in digitale in Italia (circa 26.000 sono acquistabili sulla piattaforma MLOL). Si tratta infatti di un servizio di “prestito interbibliotecario”, in fase di sperimentazione in Lombardia e Emilia Romagna, che dà la possibilità di prendere a prestito gli e-book non posseduti dalle biblioteche trentine ma disponibili negli altri sistemi bibliotecari che adottano Medialibrary Online. Ad oggi infatti sono più di tremila le biblioteche che lo utilizzano. Sono circa 900 gli utenti che ogni mese scaricano, cioè prendono a prestito circa 2500 e-book commerciali (definiti in MLOL “e-book download”). Non va comunque dimenticato che gli e-book commerciali si affiancano ai più di 25.000 e-book non coperti da diritti, per lo più di classici, e quindi liberamente scaricabili. Un'altra novità è rappresentata dagli audiolibri in formato ePub3, sia in italiano che in inglese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento