menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità della vita: Trento terza per il Sole 24 Ore, vince Milano

Milano nuovamente al primo posto, a seguire le province autonome alpine: Bolzano, Trento, Aosta

Dopo essere stata al primo posto per Italia Oggi, Trento è terza per qualità della vita secondo il Sole 24 Ore. Le due classifche, che ogni anno escono ad un mese di distanza e tracciano il bilancio dell'anno che si sta per concludere, a volte si smentiscono a vicenda.

Quest'anno, invece, se da una parte Trento è prima, dall'altra è comunque terza. Al secondo posto la vicina Bolzano. A stupire, semmai, è la città con miglior qualità della vita secondo il quotidiano economico: Milano, ancora una volta al primo posto.

Qualità della vita: ecco perchè Milano è prima

Insomma, una metropoli al primo posto seguita da piccole città del nord: Bolzano, che tra l'altro primeggia nella categoria "Demografia e società", Trento, prima per "Ambiente e servizi" (un aspetto già premiato dalla classifica di Legambiente per il miglior Ecosistema urbano d'Italia), ed Aosta prima per "Ricchezza e consumi". L'anno scorso Milano si piazzò in cima alla classifica per la prima volta, e Trento finì al quinto posto. 

Trento al terzo posto: tutti i dettagli

Novità nella classifica 2019: rispetto all'anno scorso, infatti, il numero di indicatori è aumentato da 42 a 90, divisi in sei macro aree tematiche che indagano altrettante componenti dello star bene. Milano è prima in più categorie, è un primato quasi totale: oltre alla prima posizione nella classifica generale, ottiene anche il primato nella categoria "Affari e lavoro", il secondo posto nella classifica di tappa "Ricchezza e consumi" e il terzo in "Cultura e tempo libero".

È negativa, invece, la performance in "Giustizia e sicurezza": il capoluogo lombardo, con la sua provincia, si piazza in ultima posizione soprattutto per numero di reati denunciati e litigiosità. Milano era già stata al primo posto come "città più pericolosa d'Italia", sempre per il Sole 24 Ore. Un dato che potrebbe essere letto anche come segno che a Milano, a differenza di altre realtà geografiche, i cittadini denunciano di più i reati.

Qualità della vita 2019: classifica città

Se si allarga il focus dell'analisi dei dati su base regionale, riemerge forte la contrapposizione Nord-Sud, con Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta e Friuli Venezia Giulia sul podio, seguite dal Veneto, presente nella top 10 con tre province, dall'Emilia Romagna - che cresce, soprattutto nella classifica di tappa "Affari e lavoro" - e dalla Lombardia. In fondo alla classifica Sicilia e Calabria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento