Vigo di Ton, apicoltore finisce in ospedale dopo la puntura di un'ape

Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono poi migliorate

Una persona è finita in ospedale dopo essere stata punta da un'ape mentre era al lavoro in un'apicoltura a Vigo di Ton, in valle di Non. Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono migliorate con l'intervento dei sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

Torna su
TrentoToday è in caricamento