Vigo di Ton, apicoltore finisce in ospedale dopo la puntura di un'ape

Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono poi migliorate

Una persona è finita in ospedale dopo essere stata punta da un'ape mentre era al lavoro in un'apicoltura a Vigo di Ton, in valle di Non. Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono migliorate con l'intervento dei sanitari.

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento