menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Provincia assume 57 giovani under32

Nuova modalità di assunzione, con contratto di formazione-lavoro per 24 mesi, grazie al progetto Pat4Young: 57 posti, di cui 15 riservati all'Azienda sanitaria

In arrivo nuove assunzioni in Provincia "per ringiovanire la pubblica amministrazione, con criteri rinnovati, anche se già in parte in uso nelle aziende private, facenti perno sulla formazione, sull'interscambio generazionale, sull'affiancamento ai nuovi assunti di tutor e mentor" come spiega una nota diffusa ieri dall'Ufficio Stampa provinciale. Le nuove assunzioni sono rese possibili dal progetto Pat4Young, che partirà a dicembre, terminata la prevista fase concorsuale che ha visto la presentazione di oltre 1700 candidature.

Si parla di 42 posti, riservati a giovani fino ai 32 anni di età non compiuti, che saranno assunti con contratto di formazione lavoro di 24 mesi. Le delibere con le relative graduatorie sono state approvate, sempre ieri, dalla Giunta provinciale. Saranno assunte anche 15 unità presso di personale l'Azienda provinciale per i servizi sanitari. In totale, quindi i neoassunti saranno 57.

I neoassunti saranno affiancati da un tutor, il dirigente o il direttore della struttura all'interno della quale ogni nuova unità lavorativa è inserita, nonché da un mentor, individuato in un dipendente appositamente formato per le mansioni di "accompagnamento" e trasmissione delle competenze al collega più giovane. Al termine del percorso formativo e lavorativo vi sarà una valutazione finale. Una modalità di assunzione nuova, che, spiega la nota, sarà adottata anche in futuro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento