rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Il progetto / Cavalese

Ecco come cambierà la caserma dei vigili del fuoco di Cavalese

La Provincia approva l’opera, che sarà finanziata con 308mila euro. Soddisfatti Fugatti e il sindaco Finato

La Provincia dà l’ok per il finanziamento all’opera di manutenzione straordinaria e ampliamento della caserma dei vigili del fuoco volontari di Cavalese, con l’approvazione dello stanziamento di quasi 308mila euro da parte della Cassa provinciale antincendi.

Così il presidente Maurizio Fugatti: “La Provincia sostiene il progetto di riqualificazione promosso dalle istituzioni territoriali per ammodernare e migliorare la sede operativa dei vigili del fuoco volontari di Cavalese che è anche un punto di riferimento per un ambito più grande. Le sedi distrettuali sono infatti luoghi di appoggio importanti per la gestione delle grandi emergenze alle quali sono chiamate a prendere parte le diverse strutture operative che fanno capo al sistema di protezione civile del Trentino”.

Soddisfatto anche il sindaco di Cavalese, Sergio Finato, che commenta: “Ci auguriamo che si possa partire al più presto con i lavori attesi da anni dal nostro corpo dei vigili del fuoco”.

Gli interventi in programma riguarderanno l’ampliamento dell’autorimessa per i mezzi di intervento, la manutenzione della struttura per le esercitazioni, la creazione dello spogliatoio femminile e l’ampliamento di quello maschile. Inoltre, sono previsti anche l’ampliamento del parcheggio della zona nord della caserma e la manutenzione della copertura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco come cambierà la caserma dei vigili del fuoco di Cavalese

TrentoToday è in caricamento