rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Piazza Dante

la Provincia aderisce al protocollo sull'amianto

L'assessore Donata Borgonovo Re ha firmato l'adesione al progetto per arrivare, in due anni, ad un protocollo nazionale sulla sorveglianza sanitaria per i lavoratori che sono stati esposti ad amianto. Capofila del progetto è la Regione Veneto

Le province di Trento e di Bolzano si aggiungono alle 16 regioni coinvolte all'interno del progetto per un protocollo comune sulla sorveglianza sanitaria dei lavoratori esposti ad amianto. L'adesione è stata deliberata oggi dall'esecutivo provinciale. Il progetto durerà due anni con un costo complessivo previsto di 350.000 euro. Il Ministero ha individuato come capofila la Regione Veneto. Obiettivo del progetto è quello di definire un protocollo di sorveglianza sanitaria dei lavoratori che sono stati esposti ad amianto che anche in Trentino verrano monitorati al fine di ottenere dati più completi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

la Provincia aderisce al protocollo sull'amianto

TrentoToday è in caricamento