rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

No Green pass vestiti come ebrei nei lager, shock e sdegno anche dal Trentino

Succede a Novara. Il sindaco di Trento Ianeselli: "Senza rispetto, senza pudore, senza umanità"

È arrivato anche in Trentino l'eco della protesta shock andata in scena a Novara, in Piemonte. Un gruppo di manifestanti contrari al Green pass, ha deciso di scendere in piazza richiamando in maniera esplicita gli ebrei rinchiusi nei campi di concentramento nazisti durante la seconda guerra mondiale.

Circa 150 persone, secondo quanto riporta Novara Today, che hanno sfilato per protestare contro l'introduzione del green pass. Hanno scelto però di farlo con pettorine a righe verticali bianche e grigie, una chiara allusione alle divise degli internati nei campi di concentramento nazisti. In apertura e in chiusura del corteo i manifestanti avevano in mano una corda che ricordava il filo spinato, un ulteriore richiamo ai lager. Secondo i manifestanti infatti il green pass viola la libertà personale e, quindi, sarebbe leggitimo il paragone con l'Olocausto.

Reazioni sdegnate sono arrivate anche dal Trentino, a partire dal sindaco di Trento Franco Ianeselli, che ha definito i manifestanti "senza rispetto, senza pudore, senza umanità".

Anche Lucia Maestri, segretaria provinciale del Partito democratico ed ex consigliera dem, ha commentato l'accaduto: "Se conoscete, voi no green pass di Novara, il significato di quello che indossate, siete meschini, e indecenti. Barbari, oserei dire. Nell'uno e nell'altro caso andate ad Auschwitz, o in uno dei, purtroppo molti, campi di concentramento e sterminio, leggete i nomi e guardate i visi di chi li è morto. Guardate quelle montagne di occhiali, valigie, scarpe, capelli, che ci raccontano ancora di loro, della loro perduta libertà. Quella sì perduta e negata" ha scritto l'esponende del Pd sul suo profilo Facebook.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Green pass vestiti come ebrei nei lager, shock e sdegno anche dal Trentino

TrentoToday è in caricamento