menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Pinocchio": il buttafuori accusato anche di sfruttamento della prostituzione

Diventa più chiaro il quadro fornito ieri dai carabinieri di Trento: il buttafuori di un locale notturno trentino, dal quale erano partite le indagini, è accusato anche dell'odioso reato. Preso uno dei due latitanti: gli arresti salgono a sette

All'indomani della presentazione alla stampa dell'operazione "Pinocchio" condotta dai Carabinieri  di Trento si aggiungono altri  tasselli al quadro accusatorio a carico dei sei arrestati, anzi sette: l'arresto di uno dei due  membri della banda, ancora latitante, è una delle due  notizie diffuse oggi dal Comando di via Barbacovi.

Il latitante, "fornitore" d cocaina e marijuana da rivendere sulla piazza trentina, è stato arrestato nella sua abitazione in provincia di Cremona. L'altra notizia è l'accusa, a carico del buttafuori di un locale  per adulti trentino, di sfruttamento della prostituzione.

Il buttafuori, figura che ha inizialmente attirato l'attenzione del Nucleo Investigativo facendo partire tutta l'indagine, avrebbe sfruttato due ragazze dell'Est Europa. Il "copione", scrivono i carabinieri, è quello, purtroppo, già visto in vicende simili: l'uomo avrebbe fornito alle ddue donne un alloggio, vestiti e biancheria, oltre a preservativi in abbondanza.

Nel comunicato si parla di una "piazzola su via Brennero, gestita in forma privata ed autonoma". Si parla di lui come di un vero e proprio "datore  di  lvoro", che chiedeva conto periodicamente non solo degli introiti dell'attività illecita, ma anche del numero di clienti e delle "tariffe". Si aggrava dunque la sua posizione, dopo l'accusa di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi, oltre 300 nuovi casi

  • Attualità

    Incendio di Rovereto, circa 30 le persone evacuate e assistite

  • Attualità

    Focolaio San Bartolomeo, in isolamento 242 persone

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro: giovane elitrasportato in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento