menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Trento, sgominato giro di prostituzione cinese: il blitz dei carabinieri

Un'inchiesta ha portato alla luce un giro di prostituzione tra Milano, Trento e Imperia

Sgominato dai carabinieri un giro di prostituzione cinese tra il Trentino, la Liguria e la Lombardia.

L'operazione dei militari: video

I carabinieri del Comando Provinciali di Trento, Imperia e Milano hanno eseguito un’ordinanza cautelare, disposta dal gip del Tribunale di Trento, a carico di sei persone, ritenute responsabili a vario titolo di favoreggiamento della prostituzione.

L'operazione contro la prostituzione cinese

L’inchiesta, avviata alla fine del 2018 dai carabinieri di Trento, grazie all’attività informativa dei militari di Mezzolombardo, ha permesso di evidenziare un giro di prostituzione, che avveniva all’interno di due abitazioni private di Trento e Mezzolombardo. Con l'accusa di 'favoreggiamento del meretricio', sei persone residenti in Trentino, Lombardia e Liguria sono finite nei guai.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento