menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olivi: "Ecco il Progettone 2.0". M5S attacca: "Si tagliano le pensioni dei lavoratori"

Ottanta posti di lavoro in più grazie a risparmi previsti per 2 milioni di euro ma il Movimento Cinque Stelle attacca: "In realtà si tratta di tagli sulla previdenza"

Due milioni di euro risparmiati grazie alla riorganizzazione contrattuale per il nuovo "Progettone 2.0", come è stato chiamato oggi dall'assessore Olivi, durante l'incontro con sindacati e Consilda per la firma del nuovo contratto collettivo. I risparmi verranno usati per creare 80 posti di lavoro in più all'interno del programma occupazionale della Provincia, che passerà quindi dagli attuali 1617 lavoratori a 1697. Nel 2009,  prima della crisi economica, gli addetti erano solamente 797. 


Tra le principali modifiche spiccano quelle sui requisiti di accesso: l'età per l'accesso si è spostata da 50 a 53 anni per i maschi e da 45 a 49 anni per le lavoratrici. Il requisito di accesso è diventato l'essere a non più di 8 anni dal traguardo della pensione minima. Per quanto riguarda il contratto, a meno di 5 anni dalla pensione può essere a tempo indeterminato o determinato, mentre nella fascia dai 5 agli 8 anni è ora solo a tempo determinato, per un massimo di 24 mesi. L'indennità di presenza è stata trasformata in buoni pasto, mentre la quattordicesima e la prima fascia dell'indennità di trasporto sono diventate premi di risultato annnuali. 


Modifiche che permetteranno, come detto, di estendere ad 80 nuovi lavoratori il  progetto, ma il Movimento Cinque Stelle denuncia: "si parla di un’ulteriore decurtazione della base imponibile previdenziale: con i soldi risparmiati la Provincia inserirà nel Progettone altri ottanta lavoratori e potrà pavoneggiarsi per la riduzione del tasso di disoccupazione, mentre ai lavoratori toccherà sobbarcarsi gli effetti negativi che questi tagli produrranno sulle loro pensioni future" si legge nella  nota del deputato Riccardo Fraccaro e del consigliere provinciale Filippo Degasperi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento