menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoglienza profughi, nel 2011 spesi 3,7 milioni di euro

Da aprile 2011 dal nord Africa sono arrivate in Trentino 205 persone, 25 delle quali sono state arrestate dopo le risse a luglio. In agosto è stato approvato un altro stanziamento di 400mila euro

Ha speso oltre 3 milioni e 700 mila euro la Provincia di Trento per accogliere lo scorso anno i profughi in fuga dalla Libia in guerra. Il dato, riferito ai costi sostenuti per vitto e alloggio, è stato fornito dal Dipartimento di protezione civile. Da aprile 2011 dal nord Africa sono arrivate in Trentino 205 persone, 25 delle quali sono state arrestate dopo le risse scoppiate nel capoluogo a luglio. In agosto, infine, è stato approvato un ulteriore stanziamento di 400mila euro per coprire i costi sostenuti per garantire l’integrazione dei profughi sul territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento