Cronaca Oltrefersina / Largo Medaglie d'oro

Vaccino al via in Trentino: gli alpini portano le prime 100 dosi

Domenica 27 dicembre: una giornata storica al termine di un anno segnato dalla pandemia. Anche in Trentino saranno effettuate le prime vaccinazioni

Vaccino al via in Italia ed in Trentino: l'operazione è partita attorno alle 9.00 di domenica 27 dicembre. Gli alpini della Brigata Julia hanno portato le 100 dosi destinate alla provincia di Trento all'ospedale S. Chiara, dal quale saranno poi trasferite negli altri 6 ospedali trentini e nelle 7 Rsa prescelte per questo primo Vaccine Day.

Si tratta del primo, importante, passo di una campagna vaccinale che dovrebbe portare ad immunizzare circa 18.000 trentini entro la fine di gennaio. Le prime dosi saranno distribuite simbolicamente su tutto il territorio provinciale ed offerte a persone di categorie diverse: ospiti delle Rsa e personale sanitario. "Dai primari agli addetti delle pulizie" ha detto l'assessore alla Salute Stefania Segnana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino al via in Trentino: gli alpini portano le prime 100 dosi

TrentoToday è in caricamento