Primo decesso per coronavirus in Trentino Alto Adige

Una donna altoatesina è morta dopo tre giorni di ricovero in ospedale, soffriva di patologie pregresse

Primo decesso da coronavirus in Trentino Alto Adige: la notizia, purtroppo, è arrivata nella mattinata di giovedì 12 marzo dalle autorità sanitarie della Provincia autonoma di Bolzano. Una donna di 85 anni, che soffriva di patologie pregresse, non ce l'ha fatta. E' morta al terzo giorno di ricovero all'interno dell'Ospedale San Maurizio di Bolzano.

Coronavirus: tutto chiuso tranne farmacie e supermercati

In Alto Adige risultano esserci 103 casi di contagio confermati,di cui 47 ricoverati in ospedale. Alri 14 pazienti, positivi ma senza sintomi, sono ospitati presso la struttura d'emergenza aperta nelle ex caserme di Colle Isarco. In Trentino i casi, tenendo conto delle 3 guarigioni registrate negli ultimi giorni, sono 74 di cui 32 ricoverati negli ospedali, in particolare 4 in rianimazione. A marco di Rovereto è stato allestito un ospedale d'emergenza sull'area della Protezione Civile, finora non utilizzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento