L'episodio / Primero San Martino di Castrozza

Stalker ignora il divieto di avvicinamento

La vittima, in preda al panico, ha chiamato subito il 112

Per lui c’era il divieto di avvicinarsi di nuovo alla donna, ma ha deciso di ignorarlo. I carabinieri di Primiero – San Martino di Castrozza hanno quindi arrestato uno stalker per molestie reiterate e la violazione del provvedimento con cui era già stato sanzionato.

Il divieto gli era stato imposto da diverso tempo, ma qualche settimana fa l’uomo aveva tentato di avvicinarsi alla sua vittima, minacciandola e urlandole contro. A quel punto la donna, in preda a un attacco di panico, aveva chiamato il 112: sul posto erano intervenuti immediatamente i militari, che avevano bloccato lo stalker.

Alcuni giorni dopo l’accaduto, il giudice ha dato il via libera all’arresto dell’uomo, fermato nella sera di venerdì 27 ottobre dai carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker ignora il divieto di avvicinamento
TrentoToday è in caricamento