rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Tonadico

Primiero, l'87% degli abitanti è favorevole alle fusioni fra comuni

I cittadini si sono espressi anche sul tipo di fusione da attuare in Primiero: la maggior parte si divide, più o meno in egual misura, tra l'opzione che prevede la creazione di un unico comune dagli otto esistenti e quella che vede la nascita di tre distinti municipi.

L'87% degli abitanti maggiorenni del Primiero è favorevole alle fusioni fra comuni: a certificarlo un'indagine condotta dal Servizio Statistica della Provincia fra agosto e settembre. Si va da un minimo dell'80% di Sagron Mis a oltre il 90% di Transacqua e Tonadico. I cittadini si sono espressi anche sul tipo di fusione da attuare in Primiero: la maggior parte si divide, più o meno in egual misura, tra l'opzione che prevede la creazione di un unico comune dagli otto esistenti e quella che vede la nascita di tre distinti municipi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primiero, l'87% degli abitanti è favorevole alle fusioni fra comuni

TrentoToday è in caricamento