rotate-mobile
Cronaca San Giuseppe / Via San Pio X

Don Gino Flaim sospeso dopo le dichiarazioni

Dopo le dichiarazioni che lo hanno portato a diventare un caso, mediatico, nazionale don Gino Flaim è stato sollevato dall'incarico alla parrocchia di San Giuseppe. La Diocesi si dissocia pienamente, ma precisa che non è chiaro il contesto dell'intervista

E' stato rimosso dall'incarico pastorale don Gino Flaim, il sacerdote trentino che ha scatenato una bufera per alcune frasi riguardo alla pedofilia ed all'omosessualità tra il clero rilasciate ai microfoni de La7. Il video ha fatto il giro del web suscitando l'indignazione di molti, ed anche la reazione della Curia, che l'ha sospeso dall'incarico di collaboratore pastorale a San Giuseppe togliendogli anche la "facoltà di predicazione". Rimane misterioso il contesto nel quale è stata registrata l'intervista: nel video si vede il sacerdote che risponde ai microfoni sulla soglia di casa, e lui stesso racconta che la troupe televisiva si è presentata alla porta senza preavviso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Gino Flaim sospeso dopo le dichiarazioni

TrentoToday è in caricamento