rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca San Giuseppe / Via Roberto da Sanseverino

Mart, Muse e San Michele: nuovi presidenti e CdA

Rinnovati i consigli d'amministrazione dei tre musei provinciali. Ilaria Vescovi è presidente del Mart, nel cui CdA è stato nominato anche Matteo Lunelli, insieme alla giornalista Maria Conbcetta Mattei. L'ex direttrice generale della Provincia Paola Matonti è presidente del Museo di San Michele, riconfermato alla presidenza Muse Marco Andreatta

La Giunta provinciale, accogliendo i nomi proposti dall'assessore Tiziano Mellarini, ha oggi nominato i nuovi presidenti e consiglieri del Mart di Rovereto, del Muse di Trento e del Museo degli Usi e Costumi di San Michele all'Adige. La nuova presidente del Mart è l'ex presidente della Confindustria trentina Ilaria Vescovi, nome già bocciato dalla prima commissione insieme a quello dell'imprenditore Matteo Lunelli, ora nominato nel CdA. Riguardo ai musei provinciali Mellarini ha ribadito la necessità di una revisione delle strutture amministrative, già avanzata insieme alla proposta di unione del museo di San Michele con il Muse: "Entro l'estate - ha detto - alla Giunta sarà sottoposta una proposta organiza che includerà anche un ragionamento sul ruolo del Centro Servizi Culturali S. Chiara".
Ecco di seguito la composizione dei consigli di amministrazione dei tre musei:

Museo degli usi e costumi della gente trentina: presidente Paola Matonti - già segretario generale e direttore generale della Provincia autonoma di Trento, coordinatrice della Scuola per il governo del territorio e del paesaggio e coordinatrice della Fondazione Dolomiti Unesco; Mauro Cecco, d'intesa con il coordinamento degli ecomusei; architetto Loredana Ponticelli; Paola Molignoni, direttore Alta Formazione presso tsm-Trentino School of Management e Pierluigi Fauri della Fondazione Edmund Mach, Istituto agrario.

Museo d'arte moderna e contemporanea: presidente Ilaria Vescovi - ex presidente di Confindustria, tra i soci fondatori del Mart - in qualità di presidente; Paolo Feltrinelli d'intesa con il comune di Rovereto; l'imprenditore Matteo Lunelli, presidente del gruppo Ferrari; Maria Concetta Mattei, giornalista e conduttrice del TG2; Stefano Andreis in rappresentanza della realtà economica roveretana. 

Museo delle Scienze: presidente Marco Andreatta, riconfermato in qualità di presidente; Piergiorgio Cattani d'intesa con il Comune di Trento; l'avvocato Antonio Giacomelli; Francesca Maffei, presidente dell'associazione giovani albergatori; Adriana Stefani, d'intesa con il coordinamento degli ecomusei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mart, Muse e San Michele: nuovi presidenti e CdA

TrentoToday è in caricamento