Più presepi che abitanti: Ossana finisce nella rubrica Viaggi dell'Ansa

Al via la 18esima edizione della mostra di presepi da record. Parte dell'incasso dell'anno scorso sarà devoluto ad un Comune delle Marche colpito dal sisma

Più presepi che abitanti: il piccolo borgo di Ossana in Val di Sole finisce, con questo particolare primato, su Ansa ViaggiArt, il sito specializzato dell'agenzia stampa nazionale. Per la precisione i presepi, in mostra nel periodo natalizio, saranno 890, a fronte di 852 residenti. 

La 18esima edizione del mercatino di Natale e della mostra di presepi, prenderà il via il 1° dicembre ed animerà il borgo ed il castello di San Michele fino al 7 gennaio. Degli 890 presepi in mostra ben 760 sono frutto di una donazione da parte di un collezionista veneto e saranno allestiti all'interno della Casa degli Affreschi, raro esempio di casa medioevale di proprietà del Comune alla quale il FAI ha recentemente destinato un contributo per il restauro degli affreschi.

A completare il tutto c'è la solidarietà del piccolo Comune solandro: il giorno dell'inaugurazione sarà anche l'occasione per consegnare un assegno di 11mila euro al sindaco di Castelsantangelo sul Nera, un Comune delle Marche colpito dal sisma. La cifra è parte dell'incasso derivante dalle visite ai presepi della scorsa edizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

Torna su
TrentoToday è in caricamento