Tragedia in Presanella: non ce l'ha fatta il tredicenne ferito

Sale a tre purtroppo il numero delle vittime dell'incidente in cordata che ha coinvolto due famiglie bresciane

Sale a tre il numero delle vittime del terribile incidente in montagna che ha coinvolto due famiglie bresciane in cordata sul ghiacciaio della Presanella. Il tredicenne ricoverato in gravissime condizoni dopo essere stato recuperato dal Soccorso Alpino non ce l'ha fatta. Il  ragazzo è deceduto oggi agli Spdali Civili di Brescia a causa delle lesioni e dei traumi riportati nella caduta lungo ghiacciaio.

La madre, Raffaella Zanotti, 41enne, era stata trovata senza vita dai soccorritori, così come Luciano Bertagna, 45enne, amico di famiglia. Restano ricoverati all'ospedale S. Chiara di Trento, in condizioni gravi  ma non in pericolo  di vita. I membri dell'altra famiglia coinvolta nella tragedia, il padre di 45 anni, la madre di 37, ed il figlio non ancora 14enne, insieme ad un altro amico 47enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento