Biblioteca universitaria: mancano le rastrelliere ed il quartiere si trasforma in un posteggio bici

Ogni lampione o albero diventa un possibile posteggio. Una città green e a misura di studente, che però dimentica spesso qualche piccolo particolare

foto vi facebook, gruppo Trento New Look

Alla nuova biblioteca universitaria BUC, inaugurata poco prima di Natale al quartiere Le Albere, non ne va una dritta. Dopo le prese anti-mac e gli armadietti che non si chiudono, segnalati dagli studenti di Spotted Unitn, un'altra segnalazione arriva dal gruppo facebook Trento New Look. Si tratta delle biciclette, parcheggiate un po' ovunque nei dintorni della biblioteca. Una città green e a misura  di studente, come si vanta di essere Trento, dovrebbe prevedere in anticipo queste cose. Invecela mancanza di rastrelliere e parcheggi dedicati alle bici ha trasformato ogni lampione o  albero del quartiere in potenziale "posteggio", come si vede dalle foto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento