Poste italiane: sconti sulle commissioni dei bollettini postali per tutti gli “over 70”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Poste Italiane ricorda che in tutti gli uffici postali di Trento e provincia gli "over 70" possono pagare i bollettini di conto corrente a loro intestati con una commissione di 0,70 anziché 1,30.

Per poter usufruire della tariffa agevolata è sufficiente presentarsi con un valido documento d'identità presso gli sportelli postali e richiedere lo sconto, applicabile a tutti i tipi di bollettini postali: fatture per le utenze luce, gas, acqua, telefono; rate di finanziamento; bollo auto; canone Rai; multe; versamenti su altri conti correnti postali.

La riduzione è valida a prescindere dal tipo di mezzo di pagamento utilizzato: contante, carte Postamat per i titolari dei conti correnti BancoPosta e bancomat di tutti gli Istituti bancari.

La ricevuta di pagamento del bollettino di conto corrente postale, eseguito con Poste Italiane oppure tramite società o circuiti autorizzati (l'elenco è consultabile sul sito www.poste.it), attesta formalmente l'avvenuto pagamento.

Torna su
TrentoToday è in caricamento