Poste italiane: "identità digitale" anche in Trentino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

E' stata assegnata a PosteID il premio "Crescita Digitale", promosso da Accenture e Sole 24 Ore. PosteID è l'identità digitale di Poste Italiane abilitata con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), che consente di accedere con le stesse credenziali a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione. Il Premio "Crescita Digitale", è assegnato alle aziende di tutti i settori che contribuiscono in maniera significativa allo sviluppo digitale del nostro Paese. Il servizio PosteID era tra i candidati della categoria "Fostering Enablers", riservata ai migliori progetti per lo sviluppo di competenze digitali in Italia.

In Trentino il servizio di rilascio dell'identità digitale è attivo negli uffici postali di Ala, Arco, Borgo Valsugana, Cavalese, Cles, Lavis, Mezzolombardo, Mori, Pergine Valsugana, Riva del Garda, Rovereto, Rovereto 1 (corso Verona), Tione di Trento, Trento centro (piazza Vittoria), Trento 1 (via Trener), Trento 2 (via Gazzoletti), Trento 3 (viale Verona).

Sul sito web del premio (www.crescitadigitale.ilsole24ore.com) è disponibile un video che illustra le caratteristiche principali di PosteID in termini di semplicità, sicurezza e rapidità di accesso ai servizi online di Poste Italiane e a quelli della Pubblica Amministrazione, e le differenti modalità di attivazione del servizio, sul web e tramite l'identificazione presso gli Uffici Postali abilitati. Il sistema di identità digitale PosteID, lanciato lo scorso marzo, si inserisce nella strategia di innovazione e trasformazione di Poste Italiane, che ha l'obiettivo di accompagnare tutto il Paese verso l'economia digitale.

Torna su
TrentoToday è in caricamento