rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Via Rodolfo Belenzani

Un post-it contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne il comune di Trento domani darà vita all'iniziativa dell'artista Anna Daldon: centinaia di post-it verranno affissi sui muri della città con un messaggio anti-violenza

L' Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne" nel 1999 e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica in quel giorno.

Il Comune di Trento ha appoggiato l'idea della giovane artista trentina Anna Daldon: tanti post-it di colore giallo saranno affissi in città con scritte eloquenti e significative allo scopo di attirare l'attenzione del passante che potrà farne un proprio slogan, interiorizzarne il valore e divulgarne il pensiero.

I post-it verranno posizionati in alcune zone della città in maniera ordinata. Le persone potranno interagire con l'opera fotografandola ma potranno anche portare via questi biglietti promemoria. Questa installazione sui generis inoltre potrà volare e portare il messaggio in altri luoghi distanti da quello originario.

La predisposizione dell'“intervento temporaneo” avverrà nelle prime ore del mattino del 25 novembre a cura di un gruppo di volontari che offriranno il loro aiuto per l'allestimento.

I luoghi interessati sono:

Via Belenzani – muri dei palazzi
Piazza Duomo – portici
Piazza C. Battisti – sottopassaggio che porta in via Manci
Via Suffragio – portici
Via Mazzini – muri dei palazzi
Stazione Trento-Malè (interno)
Pensiline Autobus di: Via Rosmini, Stazione ferroviaria (di fronte a piazza Dante), Via Gazzoletti, Piazza Venezia, Povo Centro, Trento Nord all'altezza del Top Center in direzione Nord e Sud.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un post-it contro la violenza sulle donne

TrentoToday è in caricamento