menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si scaglia contro i carabinieri, arrivano anche Polizia e vigili: arrestato

Ci sono volute tre pattuglie per fermare e bloccare l'uomo, su tutte le furie, risultato poi già noto alle forze dell'ordine

E' stato riconosciuto in piazza Portèla come persona già nota alle forze dell'ordine. I carabinieri hanno deciso di controllarlo, e lui per tutta risposta ha iniziato ad inveire contro di loro, prendendoli poi a calci e spintoni.

E' stato arrestato per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale il cittadino tunisino, protagonista dell'episodio, avvenuto nella serata di domenica 12 gennaio nel quartiere di Santa Maria Maggiore. I carabinieri hanno chiamato a rinforzo una pattuglia della Polizia di Stato ed una della Polizia Locale. A quel punto il giovane è stato bloccato ed arrestato. Uno dei militari ha riportato lesioni al polso, di lieve entità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento