menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La marijuana rinvenuta

La marijuana rinvenuta

Piazza della Portela, vede la polizia e cerca di scappare: aveva 30 dosi di 'erba'

L'accaduto nel pomeriggio di mercoledì 9 luglio

Un giovane di 22 anni è stato arrestato perché trovato con 350 grammi di marijuana suddivisa in 30 confezioni in cellophane. L'accaduto nel pomeriggio di mercoledì 8 luglio in piazza della Portela. Sul posto la squadra mobile della questura di Trento e la polizia locale.

Il ragazzo, della Guinea Bissau, intimorito dalla presenza di poliziotti vicino a Torre Vanga, ha tentato di allontanarsi da Piazza della Portela. Ma è stato fermato. Ha poi cercato di giustificare agli agenti il suo comportamento, ma non è stato creduto e all’interno del suo zaino sono stati trovati, nascosti in tre rotoli di carta igienica, altrettante confezioni di cellophane contenenti marijuana, per un peso di circa 12 grammi ciascuno e complessivi 36 grammi di sostanza stupefacente. Inoltre, all’interno del marsupio è stato trovato un mazzo di chiavi del lucchetto di un armadietto del giovane.

Nello stabile che ospita il ragazzo gli agenti hanno trovato altre 27 dosi di 'erba', per più di 300 grammi, e 195 euro in banconote di piccolo taglio, presunto frutto dell’attività di spaccio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento