Cronaca

Rubano materiale edile e se ne liberano a uno svincolo dell' A22

Durante una pattugliamento per il controllo del territorio, la polizia stradale è intervenuta in seguito a diverse segnalazioni da parte alcuni automobilisti che avevano visto alcune persone gettare degli oggetti nelle vicinanze di uno svincolo della A22

Durante una pattugliamento per il  controllo del territorio, la polizia stradale è intervenuta in  seguito a diverse segnalazioni da parte alcuni automobilisti che avevano visto alcune persone gettare degli oggetti nelle vicinanze di uno svincolo della A22. Giunti sul posto, gli agenti hanno recuperato un ingente quantitativo di attrezzature edili abbandonate e successivamente rintracciato l'autovettura dalla quale erano state scaricate.

Infatti, una seconda pattuglia, avvisata dalla centrale operativa, ha poco dopo intercettato il veicolo al casello autostradale di Trento Sud fermandolo e procedendo all’identificazione della persona che si trovava a bordo. Si tratta di un giovane di 28 anni con precedenti specifici contro il patrimonio

Le successive indagini hanno permesso di individuare a Bolzano un altro veicolo nelle disponibilità del fermato. Il mezzo, perquisito la notte stessa,  conteneva numerose attrezzature la cui provenienza è risultata essere dubbia. Gli utensili rinvenuti, usati e di probabile provenienza illecita, sono stati sequestrati. Il valore stimato è di circa 15.000 euro tra trapani elettrici, tassellatori, demolitori, sparachiodi, seghe circolari, piega tubi, cassette di utensileria, chiavi a bussola, livelle elettroniche.

Nonostante le difficoltà nello stabilire la provenienza delle attrezzature, le quali non possiedono numeri o dati che possano ricondurre ai legittimi proprietari,  gli agenti sono comunque riusciti a rintracciare due società artigianali che avevano subito dei furti di utensili da lavoro poche ore prima

Il resto della refurtiva recuperata è in attesa di poter essere consegnata ai legittimi proprietari, i quali devono ancora essere individuati. E’ in corso l’analisi delle denunce di furti di beni di quella tipologia sporte in Trentino Alto Adige. Ulteriori indagini finalizzate all’individuazione e all’identificazioni di eventuali complici sono tutt'ora in corso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano materiale edile e se ne liberano a uno svincolo dell' A22

TrentoToday è in caricamento