rotate-mobile
Alto Adige

Maxi sequestro di cocaina in A22

Un uomo è stato arrestato mentre trasportava in auto 22 chili di droga dal valore di 2 milioni di euro

Un’azione coordinata tra le squadre mobili di Perugia e Bolzano ha permesso di portare a termine un maxi sequestro di cocaina.

Il fatto è avvenuto intorno alle 5.30 di venerdì 11 novembre, alla barriera autostradale di Vipiteno, sull’A22, dove un 41enne di origine turca, ma di nazionalità svizzera, è finito in manette per il trasporto di 22 chili di cocaina.

L’uomo, fermato inizialmente per un controllo, è apparso particolarmente nervoso, portando gli agenti a ispezionare l’auto. Ed ecco che in due vani, ricavati nel pianale, sono stati trovati diciannove panetti di cocaina che, se immessa sul mercato dello spaccio, avrebbe fruttato qualcosa come due milioni di euro.

Il 41enne è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di cocaina in A22

TrentoToday è in caricamento