rotate-mobile
Droga / Rovereto

Il cane della polizia fiuta 30 grammi di hashish nel cestino

È successo a Rovereto durante un servizio di controllo nei giorni scorsi. In arrivo anche le pattuglie a cavallo

Poco più di 30 grammi di hashish, trovati dentro un cestino: è quanto hanno fiutato i cani dell’unità cinofila in servizio a Rovereto nei giorni scorsi.

Non si sa se il possessore dell’hashish se ne sia disfatto alla vista dei poliziotti, salvo poi allontanarsi, o se lo abbia messo nel cestino per nasconderlo in attesa di riprenderlo in un secondo momento; tant’è che nessuno è stato denunciato per questo ritrovamento, effettuato in via Lungo Leno Destro, in quanto nell’area non c’erano persone al momento del controllo.

La droga fiutata è stata sequestrata dagli agenti. E, sempre a proposito di hashish, un senza fissa dimora algerino è stato trovato con addosso poco più di un grammo e mezzo, cosa gli è valsa una segnalazione. A breve, inoltre, le strade di Rovereto, così come quelle di Trento, vedranno l’arrivo delle pattuglie di polizia a cavallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane della polizia fiuta 30 grammi di hashish nel cestino

TrentoToday è in caricamento